Il mio sito

Vai ai contenuti

Menu principale:

A più di settant'anni dall'esplosione, la luce del fuoco atomico si riverbera ancora sul Paese del Sol Levante...
Martin Mystère bimestrale

N° 341

Le mille gru di Hiroshima

Uscita: 10/10/2015

Soggetto: Andrea Cavaletto

Sceneggiatura: Andrea Cavaletto

Disegni: Roberto Cardinale e Fabio Piacentini

Copertina: Giancarlo Alessandrini


La Stazione Spaziale Internazionale subisce una collisione con un oggetto volante sconosciuto, forse partito dal Giappone, che, all’impatto, si sgretola in migliaia di piccole gru di carta. L’incidente non provoca danni, ma genera grande inquietudine: per molti si tratta dell’avvertimento di un ignoto gruppo terroristico. Il Detective dell’Impossibile è chiamato nel Paese del Sol Levante a dare la sua consulenza, e si trova coinvolto in un conflitto in cui si scontrano criminali dotati di mortali armi-origami e santoni adoratori della Dea del Sole Amaterasu. Su tutti incombe la gelida luce del fuoco atomico che il 6 agosto 1945 si abbatté su Hiroshima.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sovrastante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu